SCHEDA DEL DOCUMENTO

"Non sono droni? Adesso ci sono indicazioni che il governo degli Stati Uniti
sta considerando l'impensabile nella sua indagine sugli UFO"



Luogo / Data: web - 15/11/2021
Documento originale: Not Drones? There Are Now Signs That The U.S. Government Is Considering The Unthinkable In Its UFO Investigation
Lingua del documento originale: Inglese
Provenienza dell'originale: Sito liberationtimes.com
Natura dell'originale: Articolo
Formato del documento originale: html
Documento tradotto da PaoloG:  Non sono droni? Adesso ci sono indicazioni che il governo degli Stati Uniti sta considerando l'impensabile nella sua indagine sugli UFO
Hash MD5 del documento tradotto: CDE2619C8912E9F39E4B4F46930B46C4
Formato del documento tradotto: pdf
Note sul documento: Si tratta di un articolo del Liberation Times di Christoper Sharp dove l'autore prende in esame l'attuale interesse del Governo USA per gli UFO, pardon UAP, che pare prendere vie sempre pi¨ impensabili.
Sharp sviluppa il suo ragionamento sulla base di certi indizi che si possono osservare nell'azione generale degli organi governativi a stelle e striscie, laddove la questione UAP viene presa sempre pi¨ sul serio e in maniera trasversale.
In particolar modo, Sharp non manca anche di rilevare il fino a qui inaudito utilizzo della parola 'extraterrestre' da parte del Direttore Nazionale dell'Intelligence USA, che apporta ancora maggiore forza a quanto sopra esposto.
Sharp si concentra anche sul fatto che la teoria che vorrebbe gli UAP dei droni di nazioni avversarie (l'unica con un minimo di possibilitÓ per spiegare gli UAP) non Ŕ tenibile, alla luce delle capacitÓ e caratteristiche straordinarie dimostrate da tali oggetti nonchŔ delle testimonianze di due fonti interpellate in merito alla Task Force UAP e alla situazione generale del settore aerospaziale USA.
In conclusione, un ottimo articolo che illustra molto bene questa apparentemente impensabile tendenza (leggasi prendere in seria considerazione la possibilitÓ che gli UAP sono veicoli extraterrestri) correntemente in atto a Washington DC.
Versioni di questa scheda: 21/11/2021